Pubblicato in: Attualità, recensioni

Amore Amore

9788854133297

 

L’AUTORE

Dan Rhodes è nato nel 1972 e ha studiato a Cardiff, alla University of Glamorgan. Con i suoi libri ha ottenuto un grande successo di pubblico e di critica in tutto il mondo, oltre a importanti riconoscimenti e premi letterari.

È stato indicato dalla stampa tra i venti migliori giovani scrittori inglesi e con Il bizzarro museo degli orrori ha vinto nel 2010 il prestigioso premio Edward Morgan Forster.

 

TRAMA

101 piccole perle sulle gioie e i dolori dell’amore si susseguono in questo libro poetico e originalissimo, in una turbinante carrellata: storie brillanti, tristi, comiche, bizzarre, violente, dolci, leggere, ingenue, strazianti.

Ci sono amanti che si immedesimano nel dolore degli ex, coppie che parlano all’infinito senza riuscire a capirsi e altre che si amano senza mai parlarsi; ma c’è anche chi sceglie i modi più stravaganti per adorare la propria dolce metà e chi precipita in un profondo stato catatonico per affogare il dolore.

Uno sguardo acuto e graffiante sull’amore e sulle sue vicissitudini condensato in 101 affreschi originalissimi, 101 quadri di vita amorosa moderna.

 

 

Questo libro è stato definito da molti esilarante, originale, brillante, straordinario e autentico. Io l’ho trovato invece noioso, patetico e forzato, come un comico che cerca di far ridere a forza il pubblico che invece sta pensando a cosa cucinerà domani per pranzo.

Molto probabilmente sono io che non ho capito la genialità del testo, e sicuramente questa è solo la mia opinione personale. Ricordo che non sono un critico letterario e non ho la pretesa di capire le dinamiche del libro e della scrittura, il mio è solo il parere di una lettrice che ha acquistato un libro, lo ha letto e in questo caso, purtroppo, non mi è piaciuto. E ci rimango anche male quando un libro non mi piace.

Vi consiglio di leggerlo se vi incuriosisce la trama e probabilmente non avrete il mio stesso parere.

 

VOTO

images_Fotor