Pubblicato in: Libri per ragazzi, recensioni

The London Eye Mistery

img_20200504_2153406159008246679281042.jpg
Disponibile su Amazon

 

L’AUTRICE

Siobhan Dowd  era una scrittrice e attivista britannico.

L’ultimo libro che ha completato, Bog Child, ha vinto postumo la Medaglia Carnegie 2009 dai bibliotecari professionisti, riconoscendo il miglior libro dell’anno per bambini o giovani pubblicato nel Regno Unito.

Siobhan ha co-fondato il programma di lettori e scrittori della PEN inglese. Il programma porta gli autori nelle scuole in aree socialmente svantaggiate, nonché nelle carceri, nelle istituzioni dei giovani trasgressori e nei progetti della comunità.

Siobhan è morta nell’agosto 2007, a 47 anni. Negli ultimi giorni prima della sua morte, Siobhan ha istituito il Trust. Era l’atto finale di qualcuno che aveva trascorso così tanto della sua vita a lavorare per conto di altri.

 

TRAMA

11:32. Ted e sua sorella Kat guardano il cugino Salim salire sul London Eye. Il baccello si alza da terra, in alto sopra la città.

00:02. Il pod atterra e le porte si aprono. Tutti escono, tutti tranne Salim.

Ha spontaneamente bruciato? (La teoria di Ted.)
È stato rapito? (La teoria di zia Gloria.)
È ancora ancora vivo? (La paura non detta della famiglia.)

Anche la polizia è sconcertata, quindi tocca a Ted, il cui cervello corre sul suo sistema operativo unico, per risolvere questo mistero e trovare Salim.

Insieme a Kat, Ted segue una scia di indizi in tutta Londra, mentre il tempo scorre pericolosamente.

 

Libro interessante, specialmente per i più giovani ma anche per gli adulti. La trama è geniale anche se a tratti scontata e il finale un pò banale. Nonostante questo mi è piaciuto molto leggere questa storia, leggera ma brillante allo stesso tempo.

VOTO

4-Star-Rating1-1400x233

 

Pubblicato in: Classici, Libri per l'infanzia, Libri per ragazzi, recensioni

How the Grinch stole Christmas

img_20200514_1054033963453587997256141.jpg

L’AUTORE

Theodor Seuss Geisel – meglio conosciuto da milioni di suoi fan come Dr. Seuss – è nato figlio di un sovrintendente di parco a Springfield, nel Massachusetts, nel 1904.

Dopo aver studiato al Dartmouth College, nel New Hampshire, e successivamente all’Università di Oxford, in Inghilterra, divenne umorista e vignettista di riviste e pubblicitario.

Presto trasformò i suoi numerosi talenti nella stesura di libri per bambini e il suo primo libro E pensare che l’ho visto su Mulberry Street fu pubblicato nel 1937.

La sua più grande pretesa di fama fu il solo e unico The Cat in the Hat, pubblicato in 1957, il primo di una gamma di libri di apprendimento precoce di grande successo.

 

”Tutti gli Who di Who-ville hanno apprezzato molto il Natale. . . ma il Grinch, che viveva appena a nord di Who-ville, NON lo fece!”

Questa commovente storia sugli effetti dello spirito natalizio crescerà anche il più freddo e il più piccolo dei cuori. Come vischio, bastoncini di zucchero e canti di Natale, il Grinch è un pilastro delle vacanze e la sua storia è il regalo perfetto per lettori grandi e piccini.

 

Un classico senza tempo per grandi e piccini.

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Attualità, Biografia, Libri per ragazzi, recensioni

Noi, ragazzi dello zoo di Berlino

img_20200516_091829_501556772491207772308.jpg

L’AUTRICE

Christiane Vere Felscherinow è un’attrice e muscista tedesca, nota per il suo contributo al libro autobiografico e al film omonimo Noi ragazzi dello zoo di Berlino.

Era ancora una bambina quando divenne la più famosa drogata di eroina al mondo.

TRAMA

Berlino, anni Settanta. Christiane F. ha un padre violento e una madre spesso fuori casa.

Inizia a fumare hascisc a dodici anni, a prendere Lsd, efedrina e mandrax. A tredici passa all’eroina, a quattordici si prostituisce.

È l’inizio di una discesa nel gorgo della droga da cui risalirà faticosamente dopo due anni. Un libro duro, cattivo, amaro.

Il racconto, vero, di un’adolescenza vissuta ai margini di un’intera società.

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

Testo forte, crudo, vero che ti colpisce dritto come uno schiaffo in faccia. Credo che chiunque debba leggere almeno una volta nella vita questo libro, se non altro per capire e sensibilizzare le persone verso il problema della droga, cosa ci sta dietro e cosa a volte spinge una persona a iniziare a fare uso di stupefacenti.

Da parte mia non sono mai stata attratta dalle droghe, né ho mai avuto a che fare con qualcuno che ne facesse uso, mi sono sempre tenuta alla larga da questo mondo in quanto ne ho sempre avuto paura.

C’è davvero da riflettere, il libro descrive due anni di vita di una ragazzina negli anni 70 ma questo tema è purtroppo comunque attuale in ogni parte del mondo.

 

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Classici, Libri per ragazzi

Storia di una Gabbianella e del Gatto che le Insegnò a Volare

Screenshot 2020-04-18 at 10.48.43
Per chi non lo ha ancora letto, lo può trovare su Amazon in diversi formati

L’AUTORE

Luis Sepùlveda è stato uno scrittore cileno.

Militante di Unità popolare, fu costretto a lasciare il paese in seguito al colpo di stato che mise fine al governo di Allende. Il suo impegno di militante ecologista lo spinse a partecipare a diverse missioni dell’organizzazione ambientalista Greenpeace.

Esordì nella narrativa con la raccolta di racconti Cronache di Pietro Nessuno (1969), cui sono seguiti Le paure, le vite, le morti e altre allucinazioni (1986) e Taccuino di viaggi (1987). Si impose definitivamente con il romanzo Il vecchio che leggeva romanzi d’amore (1989).

Tra gli ultimi romanzi ricordiamo: Ritratto di gruppo con assenza (2010), Ultime notizie dal sud (2011), Tutti i racconti (2012), Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico (2012), Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza (2013) e L’avventurosa storia dell’uzbeko muto (2015), Storia di un cane e del bambino a cui insegnò la fedeltà (2015), La fine della storia (2016), Storie ribelli (2017).

A fine febbraio 2020 viene ricoverato a Oviedo per aver contratto il coronavirus, a seguito di una lunga degenza muore il 16 aprile 2020.

 

gab2

TRAMA

I gabbiani sorvolano la foce dell’Elba, nel mare del Nord. ”Banco di aringhe a sinistra!!” stride il gabbiano di vedetta e Kengah si tuffa. Ma quando riemerge, il mare è una distesa di petrolio.

A stento spicca il volo, raggiunge la terra ferma, ma poi stremata precipita su un balcone di Amburgo.

C’è un micio nero di nome Zorba su quel balcone, un grosso gatto cui la gabbiana morente affida l’uovo che sta per deporre, non prima di aver ottenuto dal gatto solenni promesse: che lo coverà amorevolmente, che non si mangerà il piccolo e che, soprattutto, gli insegnerà a volare.

E se per mantenere le prime due promesse sarà sufficiente l’amore materno di Zorba, per la terza ci vorrà una grande idea e l’aiuto di tutti..

 

 

Un libro fantastico, una favola non solo per bambini, ma per tutti. Una storia emozionante, consigliato a chi ama le belle storie a lieto fine. Una favola che parla di lealtà, amicizia, generosità, coraggio, solidarietà e che arriva dritta al cuore.

È uno dei libri a cui sono maggiormente affezionata ed è senz’altro tra quelli che mi hanno dato di più.

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

 

gab

Pubblicato in: Libri per ragazzi, recensioni, Romantici

Breaking Dawn

5ccff04f93ea373890e111048899978259308004453.jpeg

L’AUTRICE

Famosa per la sua serie Twilight, la collezione di quattro libri di Stephenie Meyer ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo in oltre 50 paesi, con traduzioni in 37 lingue diverse.

Stephenie Meyer è stata l’autrice più venduto del 2008 e del 2009 negli Stati Uniti, avendo venduto oltre 29 milioni di libri nel 2008 e 26,5 milioni di libri nel 2009. Nel 2008, Meyer ha anche pubblicato The Host, che ha debuttato al primo posto nel The New York Times and Wall Street Journal bestseller lists. Inoltre, USA Today ha dichiarato Meyer Autrice dell’anno.

Tutti insieme, i suoi libri hanno trascorso oltre 303 settimane nella lista dei bestseller del New York Times.

Stephenie Meyer si è laureata alla Brigham Young University in letteratura inglese. Vive in Arizona con marito e figli.

TRAMA

Bella ha alle spalle un anno difficile, pieno di perdite, di conflitti, di tentazioni contraddittorie. Ora è al bivio decisivo: entrare nello sconosciuto mondo degli immortali, o continuare a condurre un’esistenza umana. Dalla sua scelta, dipenderà l’esito del conflitto tra il clan dei vampiri e quello dei licantropi.

Eppure, ora che Bella ha preso la sua decisione, sta per scatenarsi una sorprendente catena di eventi che cambieranno per sempre la vita di tutti coloro che la circondano.

Ma quando il tempo a sua disposizione sembrerà essere esaurito, e la strada da prendere già stabilita, Bella andrà incontro a un futuro dal quale non potrà più tornare indietro.

 

 

Capitolo finale della saga e non poteva che essere, secondo me, più spettacolare e pieno di colpi di scena.

Il capitolo decisivo che cala il sipario sulla storia tra Bella e Edward, e tiene con il fiato sospeso fino alla fine, con la costante domanda in testa: e adesso che succede? Ma restano insieme? Non mancano anche risate e momenti commoventi.

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Libri per ragazzi, recensioni

Dead Wrong

img_20200408_1051391155731885814332614.jpg
Su Amazon a £6.50

L’AUTRICE

L’autrice di bestseller di USA Today, Leighann Dobbs, ha scoperto la sua passione per la scrittura dopo una carriera ventennale come ingegnere del software.

Vive nel New Hampshire con suo marito Bruce, il loro fidato mix di Chihuahua Mojo e il bellissimo gatto di salvataggio, Kitty. Quando non legge, fa il giardinaggio, fa gioielli o vende oggetti d’antiquariato, le piace scrivere misteriosi libri storici e romantici.

Il suo libro Dead Wrong ha vinto il premio “Best Mystery Romance” alla Indie Romance Convention del 2014.

 

TRAMA

C’è più di un segreto nella vecchia casa di Blackmoore. Alcuni sono stati seppelliti per lungo tempo e alcuni sono seduti più vicino alla superficie.

Morgan e Fiona Blackmoore godono della loro vita semplice nella sonnolenta cittadina sull’oceano di Noquitt Maine, dove offrono rimedi erboristici e cristalli curativi sia per la gente del posto che per i turisti. Fino a quando Morgan non viene accusata di aver ucciso la megera della città, Prudence Littlefield.

All’improvviso le ragazze si ritrovano a cercare il vero assassino mentre combattono contro uno sceriffo storto, le prove piantate e un lungo elenco di sospetti che tutti avevano un motivo per volere che Prudence morisse.

L’affascinante Jake Cooper è nuovo alla forza di polizia di Noquitt Maine, motivo per cui Fiona Blackmoore non si fida di lui. Ma con il tempo che si sta esaurendo e le prove contro sua sorella che si accumulano, Fiona deve fare una scelta: si fiderà di Jake nel caso… e nel suo cuore?

Aggiungi una vecchia dimora sulle scogliere del Maine, una soffitta piena di misteriosi tesori e un gatto che ha la straordinaria capacità di presentarsi esattamente al momento giusto e Fiona ha le mani piene a dimostrare le accuse dello sceriffo sul fatto che sua sorella sia assassina sono completamente sbagliate.

Dead Wrong è il primo di una serie di libri sulle Blackmoore Sisters.

 

Un giallo leggero, fresco e giovanile, con accenni magici e un pizzico di romanticismo. Sono rimasta piacevolmente colpita dalla storia semplice ma pur sempre accattivante che non svela il finale dal primo. momento ma lascia intendere possibili scenari.

Da leggere di sicuro anche gli altri libri della serie.

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Libri per ragazzi, recensioni, Romantici

Eclipse

eclipse - twilight #3 - stephenie meyer1708718368849180429..png

 

L’AUTRICE

Famosa per la sua serie Twilight, la collezione di quattro libri di Stephenie Meyer ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo in oltre 50 paesi, con traduzioni in 37 lingue diverse.

Stephenie Meyer è stata l’autrice più venduto del 2008 e del 2009 negli Stati Uniti, avendo venduto oltre 29 milioni di libri nel 2008 e 26,5 milioni di libri nel 2009. Nel 2008, Meyer ha anche pubblicato The Host, che ha debuttato al primo posto nel The New York Times and Wall Street Journal bestseller lists. Inoltre, USA Today ha dichiarato Meyer Autrice dell’anno.

Tutti insieme, i suoi libri hanno trascorso oltre 303 settimane nella lista dei bestseller del New York Times.

Stephenie Meyer si è laureata alla Brigham Young University in letteratura inglese. Vive in Arizona con marito e figli.

 

TRAMA

Mentre Seattle è funestata da una serie di strani omicidi e una vampira spietata continua a darle la caccia, Bella si trova ancora una volta in serio pericolo.

È arrivato per lei il momento delle decisioni e dei sacrifici: basterà il fidanzato Edward a farle dimenticare il migliore amico Jacob? Troverà il coraggio necessario a diventare una Cullen?

Obbligata a scegliere fra l’amore e l’amicizia, è consapevole che la sua decisione rischia di riaccendere la millenaria lotta fra vampiri e licantropi.

Nel frattempo l’esame di maturità è alle porte e per Bella il momento della verità si avvicina.

 

 

Terzo capitolo della saga, Eclipse ci conduce verso l’epilogo della storia d’amore di Bella ed Edward. Il romanzo come gli altri della saga è coinvolgente. La lettura è sempre scorrevole e intrigante.

Vengono approfondite le storie dei componenti della famiglia Cullen e raccontata nei dettagli la battaglia finale, mettendo in secondo piano la storia d’amore dei due protagonisti.

A distanza d’anni rimane sempre una piacevole lettura, così come i capitoli precedenti.

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Libri per ragazzi, recensioni, Romantici

New Moon

61iqykvqq0l524199132201081164.jpg

 

L’AUTRICE

Famosa per la sua serie Twilight, la collezione di quattro libri di Stephenie Meyer ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo in oltre 50 paesi, con traduzioni in 37 lingue diverse.

Stephenie Meyer è stata l’autrice più venduto del 2008 e del 2009 negli Stati Uniti, avendo venduto oltre 29 milioni di libri nel 2008 e 26,5 milioni di libri nel 2009. Nel 2008, Meyer ha anche pubblicato The Host, che ha debuttato al primo posto nel The New York Times and Wall Street Journal bestseller lists. Inoltre, USA Today ha dichiarato Meyer Autrice dell’anno.

Tutti insieme, i suoi libri hanno trascorso oltre 303 settimane nella lista dei bestseller del New York Times.

Stephenie Meyer si è laureata alla Brigham Young University in letteratura inglese. Vive in Arizona con marito e figli.

 

TRAMA

Il giorno del diciottesimo compleanno di Isabella un piccolo incidente domestico riesce a mettere in crisi la tranquillità della sua vita in compagnia del fidanzato-vampiro Edward e della famiglia di lui: le ripercussioni sono tali da convincere la famiglia ad abbandonare la cittadina dove abitano, e Edward a lasciare Bella.

La ragazza vive un lungo periodo di solitudine e tristezza, in cui taglia i ponti con le proprie amicizie e si rinchiude in se stessa, fino alla quasi casuale riapparizione nella sua vita di Jacob Black, il giovane indiano che per primo aveva fatto nascere in lei i dubbi sulla vera identità della famiglia di Edward.

Più il rapporto di amicizia tra Jacob e Bella si rafforza, più lei sembra tornare alla normalità che le mancava da tempo.

Ma la quiete appena ritrovata è turbata da eventi misteriosi, tra cui una strana serie di omicidi ai margini della foresta e l’apparizione di nuove, strane creature della notte.

 

 

Come potevamo pensare che con Twilight fosse tutto finito? La storia continua, e per Bella sarà l’inizio di un’altra avventura, un periodo di tristezza e dolore, che però verranno alleviati da Jacob che vorrebbe prendere il posto di Edward.

Anche in New Moon, la Mayer ci conduce in un altro mondo, nel mondo di Bella, facendoci provare il suo dolore e le sue emozioni, e pone un interrogativo: chi sceglierà in seguito Bella tra Jacob ed Edward?

 

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Libri per ragazzi, recensioni, Romantici

Twilight

5ae88383592363474d54ad0b3873401983306238084.jpeg

TRAMA

Bella si è appena trasferita a Forks, la città più piovosa d’America. E il primo giorno nella nuova scuola e, quando incontra Edward Cullen, la sua vita prende una piega inaspettata e pericolosa. Con la pelle diafana, i capelli di bronzo, i denti luccicanti, gli occhi, color oro, Edward è algido e impenetrabile, talmente bello da sembrare irreale.

Tra i due nasce un’amicizia dapprima sospettosa, poi più intima, che presto si trasforma in un’attrazione travolgente. Finora Edward è riuscito a tener nascosto il suo segreto, ma Bella è intenzionata a svelarlo. Quello che ancora non sa è che più gli si avvicina e maggiori sono i rischi per lei e per chi le sta accanto.

Mentre nella vicina riserva indiana riprendono a circolare inquietanti leggende, un dubbio si fa strada nella mente di Bella. Il sogno romantico che sta vivendo potrebbe essere in realtà l’incubo che popola le sue notti.

L’AUTRICE

Famosa per la sua serie Twilight, la collezione di quattro libri di Stephenie Meyer ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo in oltre 50 paesi, con traduzioni in 37 lingue diverse.

Stephenie Meyer è stata l’autrice più venduto del 2008 e del 2009 negli Stati Uniti, avendo venduto oltre 29 milioni di libri nel 2008 e 26,5 milioni di libri nel 2009. Nel 2008, Meyer ha anche pubblicato The Host, che ha debuttato al primo posto nel The New York Times and Wall Street Journal bestseller lists. Inoltre, USA Today ha dichiarato Meyer Autrice dell’anno.

Tutti insieme, i suoi libri hanno trascorso oltre 303 settimane nella lista dei bestseller del New York Times.

Stephenie Meyer si è laureata alla Brigham Young University in letteratura inglese. Vive in Arizona con marito e figli.

Volume d’esordio della saga di Bella ed Edward, Twilight è una storia che trascina il lettore nel vortice sensuale e avventuroso di un amore proibito. Che dire, Twilight è stato per buona parte degli adolescenti un cult a tutti gli effetti che si contrappone all’altro cult per eccellenza: Harry Potter. Molto spesso infatti chi ama una saga non ama l’altra e molto spesso sono i Potter a non amare i vampiri.

Ma anche tra quelli che amano i Cullen si formano le fazioni: Team Edward o Team Jacob? Voli con i vampiri o corri con i lupi? Io dal canto mio sono sempre stata team Edward, per quanto anche Jacob e tutti i lupi sono sempre stati personaggi simpatici e da amare, ma che volete farci, il fascino del vampiro che luccica ha il suo perché.

Comunque, quando Twilight é uscito ricordo ancora di aver visto prima il film e dopo aver comprato il libro. Mi sono innamorata del film, mettici anche il fatto che Robert Pattinson non é per niente uno da buttare via, e sono poi corsa a comprare il libro che ho letto tra un capitolo e l’altro del libro dell’esame universitario che stavo preparando (eh si io ero già più grande rispetto ai fan adolescenti). Anyway, ho letto il libro credo in due giorni e l’ho amato, come poi amato anche gli altri libri e film.

Non so di preciso spiegare cosa mi piaccia del libro, ma la storia per quanto da alcuni possa essere definita banale e scontata, ha un qualcosa che ti attacca alla pagine (o davanti allo schermo), qualcosa di intrigante, affascinante ma anche pieno d’amore e dolcezza. Rimane senza dubbio la mia saga preferita.

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation

Pubblicato in: Classici, Libri per ragazzi, recensioni

Il Gabbiano Jonathan Livingston

wpid-20150723_152159

TRAMA

La storia di un gabbiano, scritta da un aviatore senza nessuno dei trucchi letterari che oggi sembrano indispensabili alla confezione di un bestseller, è da qualche tempo il più grande successo editoriale degli Stati Uniti. Jonathan Livingston è un gabbiano che abbandona la massa dei comuni gabbiani per i quali volare non è che un semplice e goffo mezzo per procurarsi il cibo e impara a eseguire il volo come atto di perizia e intelligenza, fonte di perfezione e di gioia.

Diventa così un simbolo, la guida ideale di chi ha la forza di ubbidire alla propria legge interiore quando sa di essere nel giusto, nonostante i pregiudizi degli altri; di chi prova un piacere particolare nel far bene le cose a cui si dedica: una specie di “guru” istintivo e alla mano ma non per questo meno efficace nel suo insegnamento.

E con Jonathan il lettore, affascinato dall’insolito clima della narrazione, viene trascinato in una entusiasmante avventura di volo, di aria pura, di libertà.

 

L’AUTORE

Richard David Bach è un aviatore e scrittore statunitense. Dopo anni di collaborazione con varie riviste inglesi – soprattutto periodici specializzati in aviazione, come lo statunitense Flying – raggiunse la popolarità con il suo primo romanzo, Il gabbiano Jonathan Livingston, pubblicato negli Stati Uniti nel 1970 e successivamente tradotto in decine di lingue.

L’opera, corredata nell’edizione originale dalle fotografie di Russel Munson, è essenzialmente una fiaba a contenuto morale che narra la storia di un gabbiano, metafora dell’uomo, che persegue per tutta la vita un ideale di perfezione che lo porterà dapprima all’isolamento e quindi allo studio e al sacrificio, fino ad apprendere il segreto della bontà e dell’amore, che cercherà di insegnare ai propri simili.

 

Bel libro, leggero, corto, veloce ma carico di insegnamenti e di buoni propositi. Un libro che secondo me dovrebbero leggere i bambini ma anche gli adulti, in quanto a volte proprio noi adulti siamo portati a pensare di avere dei limiti e di non poter fare ciò che ci piacerebbe solo perché tutti pensano che non si debba fare.

Invece questo libro ci insegna proprio il contrario, che se hai volontà e passione alla fine puoi riuscire a fare tutto ciò che desideri e anche se sei solo contro tutti. alla fine le battaglie personali si combattono pur sempre da soli, ma quanta soddisfazione alla fine.

VOTO

san-antonio-affordable-handyman-service-five-star-rating-heritage-property-preservation